CasaPound, Corte dei Conti chiama in giudizio i funzionari pubblici che non hanno riscosso il canone della sede romana – Il Fatto Quotidiano

La sede romana di CasaPound potrebbe costare cara a 8 dirigenti e funzionari dell’Agenzia del Demanio e del Ministero dell’Istruzione e dell’Università. Che sono stati chiamati a giudizio dalla Corte dei Conti di Roma per la mancata riscossione, per 15 anni, del canone del palazzo occupato a via Napoleone III. Il danno erariale è stato […]

Sorgente: CasaPound, Corte dei Conti chiama in giudizio i funzionari pubblici che non hanno riscosso il canone della sede romana – Il Fatto Quotidiano

Hits: 15

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*