Raid Usa in Iraq, con l’uccisione di Soleimani la mezzanotte della guerra è più vicina – Il Fatto Quotidiano


Widget not in any sidebars

L’ossessione anti-iraniana e l’innata vocazione alle decisioni impulsive di Donald Trump spingono le lancette dell’orologio della pace bruscamente vicine alla mezzanotte della guerra: con l’uccisione del generale Qassim Soleimani e di altri comandanti militari iracheni e iraniani fuori dall’aeroporto di Baghdad, il mondo diventa improvvisamente un posto molto più pericoloso. Chi vi racconta che quell’azione […]

Sorgente: Raid Usa in Iraq, con l’uccisione di Soleimani la mezzanotte della guerra è più vicina – Il Fatto Quotidiano

Hits: 37

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*