Forza Salvini, ora vada a citofonare a casa di un mafioso – Il Fatto Quotidiano

C’è caos. Le grida si fanno via via più forti. Vola qualche parolaccia. Le telecamere sono tutte per lui. I giornalisti, coi microfoni sotto la sua bocca, lo marcano stretto. Poco più in là, lo spacciatore aspetta. Sa che toccherà pure a lui. Matteo Salvini saluta i sostenitori e rassicura: “Non mollo”. Poi si separa […]

Sorgente: Forza Salvini, ora vada a citofonare a casa di un mafioso – Il Fatto Quotidiano


Widget not in any sidebars

Hits: 79

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*