Sono le Venti (Nove), varchi presidiati da forze dell’ordine e incontri al confine: ecco come si vive nei paesi isolati per il coronavirus – Il Fatto Quotidiano

Trentacinque varchi presidiati dalle forze dell’ordine e accesso solo con uno specifico permesso. È la vita nella “zona rossa” della Lombardia, cioè la cosiddetta zona del focolaio da dove sarebbero partiti i contati di coronavirus. Tra chi arriva fino al confine per portare medicine e generi di prima necessità ai familiari, ai camionisti che possono […]

Sorgente: Sono le Venti (Nove), varchi presidiati da forze dell’ordine e incontri al confine: ecco come si vive nei paesi isolati per il coronavirus – Il Fatto Quotidiano


Widget not in any sidebars

Hits: 51

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*