Andrea Scanzi

La Meloni ha avuto il coraggio di sostenere che la destra verrà multata perché “scomoda al regime”. 
No, Meloni.
Verrete (forse) multati perché (immagino involontariamente) avete creato un assembramento che potrebbe sfociare in un tragico focolaio. Verrete (forse) multati perché siete (purtroppo) i maggiori leader dell’opposizione, e dovreste quindi dare l’esempio. Ma non lo date, se non sbagliato.
Verrete multati perché, anche dopo avere provocato quel disastro lì – uno schiaffo in faccia bello e buono a medici, infermieri, volontari – non solo non avete scusa, ma vi siete pure “difesi” col metodo pateticamente benaltrista del “così fan tutti”, straparlando di centri sociali, 25 aprile e comunisti.
Verrete (forse) multati perché siete stati così incapaci da trasformare un ipotetico flash mob in una sorta di insensato “Papeete 2 La Vendetta”: e se non sapete organizzare neanche un flash mob, figuriamoci cosa poteste combinare se foste al governo (per giunta dentro una pandemia).
Sopratutto: verrete (forse) multati non perché siete “scomodi al regime” (regime de che? Quello è il tuo amico Orban. Ops). Verrete (forse) multati perché avete messo su una baracconata oscena, inopportuna e colpevole. E se – Dio non voglia – tra due settimane risaliranno i contagi, sarà anche colpa vostra. Una colpa enorme. E la prima a saperlo sei tu, che infatti durante quella “manifestazione” avevi la faccia di chi si era già pentita di aver dato retta un’altra volta a quel fenomeno del tuo alleato. Quello che non ne imbrocca una dall’8 agosto. E anche tu, ultimamente, mica scherzi. Fai meno la vittima e chiedi scusa. Quello che avete messo su martedì, era e resta vergognoso.

Hits: 45

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*