La Danimarca si sfila. Perde i primi pezzi l’asse Ue contro l’Italia. Recovery Fund: oggi l’Eurogruppo. Ma la partita si gioca al Consiglio Ue

A rendere arduo il cammino per l’approvazione dell’ambizioso piano Next Generation Ue da 750 miliardi (500 miliardi di sovvenzioni e […]

Sorgente: La Danimarca si sfila. Perde i primi pezzi l’asse Ue contro l’Italia. Recovery Fund: oggi l’Eurogruppo. Ma la partita si gioca al Consiglio Ue

La Notizia

Ristoranti aperti a pranzo. Ma di sciare non se ne parla. Oggi il nuovo Dpcm del Governo. Apertura di Conteagli spostamenti per far ricongiungere i parenti

L’Italia s’è mossa per tempo: pronto il piano vaccini anti-Covid. Precedenza a medici e anziani, non sarà obbligatorio. In arrivo 200 milioni di dosi dal primo trimestre 2021

Prima il portafogli, poi la salute. Il Governo boccia la proposta indecente delle Regioni di destra. Perfino i Vescovi sono pronti ad anticipare la messa. Ma per Toti, Zaia & C. la priorità è il fatturato

Il piano esecutivo vaccinale è pronto. M5S: “Servirà la collaborazione di tutti per lo stoccaggio e il trasporto delle dosi”

Confiscato il tesoro di Zummo. La Dia mette le mani sul patrimonio milionario del costruttore protagonista del sacco di Palermo

Babbo Salvini: Natale con i tuoi, contagi con chi vuoi. L’ultimo spot di Matteo è un inno alla terza ondata Covid sotto l’albero

Sarà un Natale Covid. L’Iss invita ad evitare aggregazioni. Brusaferro: “L’obiettivo è passare dalla fase di mitigazione a quella di contenimento”

Ruby ter, per Berlusconi si mette male. Provato il ricatto delle olgettine. Milioni per pagare i silenzi sulle cene galanti di Arcore. Tra i regali anche due ville

Coronavirus, il bollettino di oggi: 19.350 casi e 785 morti. Il tasso di positività scende al 10,6%. In calo ricoveri e terapie intensive

Si va verso la zona gialla nazionale. Il Dpcm sul Natale domani in Parlamento. Speranza: “Nei giorni di festa ci saranno maggiori restrizioni”

Hits: 102

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*