Taglio dei parlamentari. In ritardo le leggi collegate alla riforma. A settembre ci sarà il Referendum e saranno i cittadini a dire l’ultima parola sulla sforbiciata che riduce i deputati a 400 e i senatori a 200

Il rischio, piuttosto concreto visti i tempi a disposizione, è che alla fine quella che verrà approvata sarà una riforma costituzionale […]

Sorgente: Taglio dei parlamentari. In ritardo le leggi collegate alla riforma. A settembre ci sarà il Referendum e saranno i cittadini a dire l’ultima parola sulla sforbiciata che riduce i deputati a 400 e i senatori a 200

La Notizia

Hits: 192

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*