“Sono cardiochirurgo, costretto a scappare all’estero per la seconda volta. Ecco perché restare in Italia era impossibile” – Il Fatto Quotidiano

“La mia storia non ha colore politico, ma chiede giustizia. Dopo anni di lavoro all’estero sono rientrato in Italia ma in questi mesi non mi è stato permesso di fare il mio lavoro”. Mario Fittipaldi è un medico salernitano. Dal 2012, dopo aver completato gli studi a Roma con il massimo dei voti decide di […]

Sorgente: “Sono cardiochirurgo, costretto a scappare all’estero per la seconda volta. Ecco perché restare in Italia era impossibile” – Il Fatto Quotidiano

Il Fatto quotidiano

Hits: 31

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*