Recovery fund, la Commissione europea studia il piano per lasciare fuori Polonia e Ungheria

Secondo un’indiscrezione del quotidiano spagnolo El Pais, la Commissione europea sta studiando la possibilità di ricreare un altro fondo da 750 miliardi dal quale escludere Polonia e Ungheria. I due Paesi ancora non hanno intenzione di togliere il veto dall’approvazione del bilancio europeo, bloccando così il Recovery Fund e gli aiuti a tutti gli Stati messi in ginocchio dall’emergenza Covid-19.

Sorgente: Recovery fund, la Commissione europea studia il piano per lasciare fuori Polonia e Ungheria

Hits: 34

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*