Coronavirus, ha ragione Crisanti: un Paese senza rispetto dei suoi morti non è un Paese normale – Il Fatto Quotidiano

Tagliente come sanno essere solo i satirici, Ellekappa disegna due personaggi. Uno dice all’altro: “Quasi mille morti” e l’altro “Taci un attimo, fammi sentire cosa possiamo fare a Natale”. Questo amaro scambio di battute sintetizza meglio di ogni altro discorso lo svilimento morale a cui stiamo assistendo in questi giorni nel nostro Paese. Difficile dire […]

Sorgente: Coronavirus, ha ragione Crisanti: un Paese senza rispetto dei suoi morti non è un Paese normale – Il Fatto Quotidiano

Hits: 25

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*