Treviso, interdittiva antimafia a società amministrata da ex candidata consigliera leghista. Il sindaco: “Annullato il contratto” – Il Fatto Quotidiano

Imbarazzo nella Lega di Treviso e nell’amministrazione comunale del sindaco Mario Conte (nella foto). Tutta colpa di una interdittiva antimafia nei confronti di una società, la cui amministratrice era in lista con il candidato alla poltrona di primo cittadino, pur non essendo stata eletta. Il risultato è che il Comune e l’Usl 2 hanno cancellato […]

Sorgente: Treviso, interdittiva antimafia a società amministrata da ex candidata consigliera leghista. Il sindaco: “Annullato il contratto” – Il Fatto Quotidiano

Hits: 59

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*