Di Maio: “M5s ha il dovere di ascoltare Draghi, poi decideranno i parlamentari. Capisco gli umori, ma dobbiamo essere maturi” – Il Fatto Quotidiano

Il primo segnale distensivo del M5s nei confronti di Mario Draghi è arrivato da Luigi Di Maio. Dopo un’assemblea lunga e travagliata durante la quale si è oscillati tra il no al governo istituzionale e l’insistere per chiedere (di nuovo) l’incarico a Giuseppe Conte, oggi l’ex capo politico e ministro degli Esteri ha indicato la […]

Sorgente: Di Maio: “M5s ha il dovere di ascoltare Draghi, poi decideranno i parlamentari. Capisco gli umori, ma dobbiamo essere maturi” – Il Fatto Quotidiano

Hits: 70

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*