Referendum giustizia – Firme nascoste, quesiti pasticciati o inutili e una campagna boomerang: così si è arrivati al risultato peggiore di sempre. E nella notte della sconfitta Salvini fugge (di nuovo) – Il Fatto Quotidiano

C’è modo e modo di perdere. E questo è uno dei peggiori. La cavalcata lanciata oltre un anno fa, con grandi squilli di tromba, da Lega e Partito radicale per riformare la giustizia nelle urne – contando sull’indignazione popolare innescata dal caso Palamara – partorisce il referendum meno partecipato di sempre: appena il 18,8%, un […]

Vai all’articolo ↣  : Referendum giustizia – Firme nascoste, quesiti pasticciati o inutili e una campagna boomerang: così si è arrivati al risultato peggiore di sempre. E nella notte della sconfitta Salvini fugge (di nuovo) – Il Fatto Quotidiano

Hits: 185

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*