Attacco incendiario alla sede di Fratelli d’Italia a Rieti

Attacco incendiario con innesco rudimentale alla sede di Fratelli d’Italia a Rieti

Alcuni vicini hanno visto del fumo e hanno sentito odore di bruciato e per questo hanno contattato i vigili del fuoco e i carabinieri. L’innesco non ha prodotto gravi danni ed è stato domato con facilità dai pompieri intervenuti sul posto.

 

Leggi tutto ↣ : Attacco incendiario con innesco rudimentale alla sede di Fratelli d’Italia a Rieti

Landini a Fanpage

Rischio autoritario in Italia

problema non sono i poliziotti ma chi li comanda

In un’intervista a Fanpage.it, il segretario della Cgil Maurizio Landini ha parlato della manifestazione in programma per sabato 9 marzo, rilanciando la richiesta di cessate il fuoco a Gaza e di stop alla corsa al riarmo mondiale. In Italia, il rischio di ‘svolta autoritaria’ va fermato ribadendo il diritto a manifestare, scioperare ed esprimere il proprio pensiero, ha detto.

 

Leggi tutto ↣ : Landini a Fanpage: “Rischio autoritario in Italia, problema non sono i poliziotti ma chi li comanda”

Circa 8mila persone in corteo a Milano

Al via la manifestazione per il cessate il fuoco in Palestina: circa 8mila persone in corteo a Milano

Circa 8mila persone stanno prendendo parte al corteo organizzato da Si Cobas per ‘fermare il genocidio a Gaza’: la manifestazione ha preso il via da piazzale Loreto a Milano e proseguirà fino a largo Cairoli.

 

Leggi tutto ↣ : Al via la manifestazione per il cessate il fuoco in Palestina: circa 8mila persone in corteo a Milano

Pisa: Conte e Schlein

“Manganellate agli studenti sono inaccettabili

c’è clima di repressione”

L’opposizione è intervenuta dopo quanto accaduto a Pisa, dove la polizia ha caricato e manganellato dei partecipanti alla manifestazione studentesca pro Palestina. Conte e Schlein hanno parlato di ‘immagini inaccettabili’ e repressione del dissenso, Avs invece ha lanciato un appello per un’iniziativa volta a garantire la libertà di manifestare.

 

Leggi tutto ↣ : Pisa, Conte e Schlein: “Manganellate agli studenti sono inaccettabili, c’è clima di repressione”