Conte umilia Marsilio: “Un governatore in smart working”

Conte smonta Marsilio: “In smart working non si può governare, non si guida una Regione da Roma”.

 

Marco Marsilio, governatore uscente dell’Abruzzo e candidato delle destre per il bis alla guida della Regione, il centrosinistra gli rimprovera di essere “un marziano”. Nell’ultima fase del suo mandato, l’uomo della Meloni si è affannato a recuperare il tempo perso, anche per conoscere il territorio. Per esempio ha dovuto girare 305 comuni. Pur avendo i suoi genitori di Tocco da Casauria, infatti, il governatore è romano. E da romano è arrivato in Abruzzo. Ha praticamente fatto un viaggio inverso a quello di Ennio Flaiano. Da qui l’epiteto affibbiatogli di “marziano”. Ieri il leader del M5S, Giuseppe Conte, lo ha liquidato con una battuta che non avrebbe potuto essere più efficace.

 

Leggi tutto ↣ : Conte umilia Marsilio: “Un governatore in smart working”

Elezioni in Abruzzo: Conte

Calenda? Decida cosa vuol fare da grande, proporremo il reddito di cittadinanza in ogni regione conquistata

Dopo la vittoria in Sardegna “ora massimo impegno per vincere in Abruzzo“. Lo afferma il presidente del Movimento 5 stelle Giuseppe Conte, arrivando in Senato al convegno organizzato dal Movimento sul salario minimo. “Il lavoro – sottolinea Conte – può sicuramente essere un terreno comune con le altre forze politiche” di centrosinistra. E dal palco, […]

 

Leggi tutto ↣ : Elezioni in Abruzzo, Conte: “Calenda? Decida cosa vuol fare da grande, proporremo il reddito di cittadinanza in ogni regione conquistata” – Il Fatto Quotidiano

Al via il programma partecipato per le elezioni europee!

 

Care amiche e cari amici,
le elezioni europee sono ormai alle porte.
La nostra differenza è da sempre il coinvolgimento diretto della nostra comunità.

Dobbiamo costruire insieme la “casa” del nostro programma europeo, attraverso le proposte con cui vogliamo cambiare l’Europa insieme.
Un mattone fondamentale deve arrivare dai più giovani: il presente e il futuro devono essere fortemente nelle loro mani.
I componenti del nostro Network Giovani e tutti gli iscritti under 36 sono infatti chiamati ad esprimere le proprie idee su temi come lavoro, intelligenza artificiale, ambiente, diritti, innovazione e istruzione.
Nei giorni scorsi hanno ricevuto una mail con le indicazioni per inviare i loro contributi.

 

Un altro importante mattone del programma lo devono portare i 25mila iscritti ai nostri nuovi gruppi territoriali: siete voi a toccare con mano ogni giorno i problemi dei quartieri, delle infrastrutture, dei trasporti, della sanità nelle vostre città.
In queste ore, i rappresentanti dei gruppi territoriali stanno ricevendo una mail contenente le modalità e i tempi per inviare il contributo del proprio gruppo, con un percorso che prevede il prezioso coinvolgimento dei nostri coordinatori.

Le idee e le proposte dei gruppi territoriali del Movimento e dei giovani saranno importanti per integrare il lavoro sul programma svolto dai comitati politici e dai nostri gruppi parlamentari, in Italia come in Europa.

Insomma, impegniamoci tutti su questo grande progetto che coinvolgerà l’intera comunità del Movimento 5 Stelle nei prossimi mesi che ci accompagneranno alle elezioni.

L’ultima parola su questo programma spetta a voi!
Insieme possiamo fare la differenza!

Giuseppe Conte

 

Sorgente ↣ :  Al via il programma partecipato per le elezioni europee!

Conte rilancia la settimana corta e presenta un ddl

Orario ridotto da 40 a 32 ore con sgravi contributivi

e a parità di salario

Conte rilancia il tema della settimana corta. E lo fa in una diretta social in cui annuncia una proposta di legge “a mia prima firma”, arrivata “ora in Commissione Lavoro alla Camera”. “L’Italia è uno dei Paesi in cui si lavora di più. Un italiano in un anno lavora in media 358 ore in più […]

 

Leggi tutto ↣ : Conte rilancia la settimana corta e presenta un ddl: “Orario ridotto da 40 a 32 ore con sgravi contributivi e a parità di salario” – Il Fatto Quotidiano